Acciaio e fabbrica
Architetture per l’industria in Italia 1950–1970
17,00 €
10,2 €
Area 08 – Ingegneria civile e Architettura
     
SINTESI
La fabbrica, a lungo trascurata dal dibattito architettonico italiano poiché avvertita come soluzione di una mera problematica “funzionale”, e la costruzione metallica, “Cenerentola” nobile ma alternativa e subalterna alle consorelle tecniche del calcestruzzo armato e del precompresso, sono i temi indagati nel libro, nel tentativo di avviarne una difficile riscoperta che si misura con l’oblio degli anni e con un patrimonio “fragile”. La ricostruzione proposta affianca episodi noti a quelli dimenticati, collocandoli all’interno delle dinamiche di sviluppo dell’industrialismo, dagli archetipi del tardo Ottocento e del primo Novecento alla sua «breve stagione di maturità» negli anni Cinquanta e Sessanta del secolo breve.
pagine: 220
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2981-4
data pubblicazione: Dicembre 2019
editore: Aracne
collana: Esempi di Architettura | 49
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto