Luciano AMMENTI
Morro Reatino, 31/07/1954
Biblioteca Apostolica Vaticana
Centro Elaborazione Dati - CED
Luciano Ammenti Aracne editrice

Luciano Ammenti è consulente conservazione digitale a lungo termine e Big Data Architecture Framework (BDAF). Nato a Morro Reatino, in provincia di Rieti, il 31 luglio del 1954, si è diplomato in Elettronica industriale. Ha poi completato gli studi con un master in Computer Architectures alla Geac di Toronto, Canada, nel 1988-89. Dal 1983 è alla Biblioteca Vaticana. Nel 1993 è diventato direttore del Centro Elaborazione Dati della Biblioteca, e dal 2006 ne è coordinatore dei sistemi informatici. Dal 2011 al 2018 ha seguito il progetto per la conservazione digitale a lungo termine in formato FITS dei manoscritti della Biblioteca Vaticana. È stato insignito dell’ordine dei Cavalieri di San Gregorio Magno e del titolo di commendatore di San Gregorio Magno. Inoltre, gli è stata assegnata la Croce al merito dell’ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme per meriti sul lavoro.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto