Pier Giorgio TANEBURGO
Facoltà Teologica Pugliese
Pier Giorgio Taneburgo Aracne editrice

Pier Giorgio Taneburgo (1964), frate cappuccino, si occupa di Teologia fondamentale, in particolare di dialogo fra ebraismo e cristianesimo e del rapporto teologia-letteratura. Ha effettuato i suoi studi presso l’Istituto “S. Fara” della Facoltà Teologica Pugliese, in cui è stato Bibliotecario e docente; all’Università Gregoriana di Roma e all’Istituto di Teologia ecumenico-patristica “S. Nicola” di Bari. Ha curato con G. Pasquale la pubblicazione L’uomo ultimo. Per una antropologia cristiana e francescana, Bologna 2006. Suoi contributi sono comparsi in varie Riviste come CredereOggi e Italia Francescana; è socio dell’Associazione Teologica Italiana. È stato segretario della C.I.S.M. per la regione Puglia, fa parte della Commissione Presbiterale Italiana presso la C.E.I. Nella fraternità dei Minori Cappuccini ha svolto vari servizi: missioni al popolo, formatore dei giovani postnovizi, accompagnatore della formazione iniziale per gli studenti italiani, segretario della Provincia delle Puglie per un sessennio, Ministro provinciale dal 2012 al 2015. Si è dedicato all’animazione dell’Ordine in Mozambico, attualmente vive e lavora come missionario a Scutari (Albania). Posta articoli nel blog Dera e Qiellit (Porta del Cielo) del sito missionarinostri.it.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto