Rosellina CIRAFICI
Palermo, 18/03/1966

Comunità Terapeutico Assistita “Lares”
Rosellina Cirafici Aracne editrice

Rosellina Cirafici, terzogenita di una famiglia borghese, nasce a Palermo il 18/03/1966. Intraprendente e loquace, trascorre l'infanzia e l'adolescenza in famiglia, frequentando la scuola fino al terzo anno dell'Istituto Magistrale. Ha lavorato quindi come commessa e segretaria. A 20 anni si sposa, ma il matrimonio dura solo 3 anni. A 23 anni, si separa e questa separazione coincide con l'esordio della sua sofferenza psichica. Da allora la sua vita è segnata da ripetuti ricoveri presso varie strutture. Nel frattempo frequenta corsi di formazione, laboratori creativi e di teatro. Attualmente è ospite presso la Comunità Terapeutica Assistita CTA “Lares" di Palermo. È attrice nella Compagnia Instabile e fa anche parte degli Artisti Invisibili: esponenti dell’arte grafico–pittorica della “pura” improvvisazione. Artista e poeta, creatrice di oggetti di moda e idee per scene di teatro in cui vive e si emoziona, affidandosi ogni volta alla sua “fortuna”: Faber est suae quisque fortunae dall’incipit dei nostri padri latini!
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto