Ugo AMATI
Santarcangelo di Romagna, 02/05/1942

Ugo Amati Aracne editrice

Ugo Amati, psichiatra e psicoanalista lacaniano, ha lavorato in Francia presso la clinica “Le Borde” diretta da Jean Oury. È autore di numerose opere sui processi della creazione estetica e sullo spazio della follia, alcune delle quali sono state tradotte e pubblicate anche all’estero. Tra di esse Lo spazio della follia (Bertani, Verona, 1974), Arte, terapia e processi creativi (Borla, Roma, 1996), Gnosi e psicanalisi (Borla, Roma, 2002), La psichiatria negata (Borla, Roma, 2003), La luce. Dialogo tra uno psichiatra e un pittore (Il Veliero, Pesaro, 2007), Sdonzi e Lacan (Ex–pressione, Napoli, 2011).
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto