1 0 0
Laura MAZZANTI
Ancona, 29/09/1948
Università Politecnica delle Marche
Istituto di Scienze Materno Infantili
Laura Mazzanti Aracne editrice

Laura Mazzanti ha conseguito la laurea presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna in Scienze Biologiche nel 1973 e la specializzazione in Biochimica clinica nel 1975. Dal 1983 ricopre il ruolo di professore associato di Biochimica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Politecnica delle Marche, dove ricopre anche il ruolo di docente presso il corso di laurea triennale in Scienze infermieristiche ed ostetriche e presso varie scuole di specializzazione. Vincitrice dell'idoneità a professore di ruolo di prima fascia, è stata chiamata dalla Facoltà con incarico didattico di Biochimica per la Facoltà di Medicina e Chirurgia nel luglio 2005. La produzione scientifica è di 265 pubblicazioni a stampa e 320 comunicazioni a congresso. Collabora con gli Istituti di Biochimica di Bologna, Milano, Norfolk (Virginia), Windsor (Ontario, Canada), Giessen (Germania), con l'Istituto di Fisiologia dell'Accademia Ceca delle Scienze, con il Centro di Diabetologia dell'INRCA e con diverse cliniche dell'Università Politecnica delle Marche. Collabora inoltre con il Dipartimento di Fisica dell'Università dell'Illinois e con il Dipartimento di Neuroscienze di Washington, con la Scuola di Medicina del Dipartimento di Fisiologia dell’Università di Praga e con il Dipartimento di Biofisica dell’Università di Bratislava. Dal Novembre 2011 è direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell'Alimentazione, indirizzo nutrizionale, e coordinatore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell'Alimentazione per Medici aggregata alla Scuola di Modena, Bologna e Parma. L'attività scientifica si è rivolta ai seguenti argomenti: interazioni lipidi proteine e ruolo dei lipidi nella organizzazione strutturale e funzionale delle biomembrane; effetto degli anestetici generali su membrane lipidiche modello, in membrane biologiche e in cellule intatte; modificazioni dello stato chimico–fisico e del trasporto di membrane di cellule circolanti o in coltura (eritrociti, piastrine, cellule trofoblastiche, endoteliali) in differenti condizioni fisiologiche (invecchiamento, gravidanza) e patologiche (distrofia muscolare, ipertensione, diabete); modificazioni della produzione di radicali liberi e dello stato perossidativo in lipoproteine e cellule circolanti in diversi condizioni dismetaliche (obesità, anoressia e diabete); metabolismo dell'ossido nitrico, del perossinitrile, caratterizzazione della Nitrico sintetasi e del trasporto della L–arginina in piastrine di soggetti diabetici ed ipertesi, in cellule endoteliali ed astrocitarie in coltura con lipoproteine di soggetti di controllo in diverse fasce d'età e di soggetti affetti da patologie età correlate quali diabetici e Alzheimer.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto