Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto
Brigadoon
Collana diretta da Antonio Lanza
8   Carissimi miei


Carissimi miei è la memoria della giovinezza dell’autrice – attraversata « tenuta per mano dalla sua incomparabile madre » – dalla permanenza in Etiopia al rientro il patria nel 1943, dallo sfollamento del Piemonte durante la guerra partigiana ai giorni migliori di Viareggio. A sostegno dei ricordi, un patrimonio inestimabile di lettere e fotografie inviate dalle persone più care.


7   L’ultimo bacio di O’ Carolan e altri racconti


L’ultimo bacio di O’ Carolan e gli altri racconti che compongono il volume, uno più gradevole e garbato dell’altro, sono stati composti nell’arco di circa dieci anni dal 2007 al 2017. Il libro è costruito con sapienza e i vari personaggi sono ben tratteggiati e illuminati con flash efficacissimi. Un testo agile, svelto, fantasioso, scritto assai bene, che si distingue per la sua freschezza e leggibilità.


6   Il cofanetto di legno
Il viaggio che completa l’intarsio


Nel libro l’autore ricorda momenti salienti della sua vita, dagli anni dell’infanzia a quelli della giovinezza caratterizzati da spostamenti e viaggi significativi per la sua formazione: dall’Egitto all’Italia, dall’Italia all’Australia, quando non ancora diciassettenne.



5   Gocce di vita
Viaggio desueto tra le strade di un’esistenza


Avere il coraggio di guardare in faccia la realtà, anche quando se ne farebbe volentieri a meno; avere la forza di svegliarsi ogni giorno e non aver paura di quello che riserva la vita; avere la voglia di godere sino in fondo di tutte le infinite sfumature che essa offre. È questo lo sprone che Alessandro Ristori incoraggia nelle pagine del volume.


4   Oltre il cuore


Farsi accompagnare dal cuore è, da sempre, una scommessa di vita. L’autore accetta questa sfida e, partendo da situazioni disparate, indaga su suggestioni e sensazioni che scaturiscono dal vivere appieno finestre di vita che appartengono, giorno dopo giorno, a ciascuno di noi.


3   Un’estate ad Anzio
(ed erano gli anni Sessanta)


Realtà e fantasia si mescolano in questo agile e spumeggiante romanzo che narra le vicende di una comitiva estiva effettivamente esistita nella Anzio degli anni Sessanta.


2   Piccole danze


"Piccole danze" è una raccolta di poesie che non vogliono rinunciare né a forme metriche tradizionali, né alla ricerca di una musicalità evocatrice di significati profondi e di suggestioni che riecheggiano nell'animo. Le liriche offerte alla lettura sono il frutto di oltre due decenni di ricerca e selezione sia in campo letterario che in risposta alle proprie esperienze esistenziali, emotive e affettive.


1   In balìa del meltemi


«Dove vorresti vivere?» «Dovunque, fuori dal mondo». Prefazione di Antonio Lanza