La costituzione italiana
4,9 €
Prefazione di Gherardo Colombo
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Il 1° gennaio 1948 entrava in vigore, dopo l’approvazione dell'Assemblea Costituente con 453 voti a favore e 62 contrari, la Costituzione italiana. Il settantesimo anniversario della sua promulgazione offre l'occasione per la rilettura del testo che ha posto le basi della nostra repubblica e che, anche in tempi recenti, è stato oggetto di un partecipatissimo dibattito politico: per conoscerne i principi, per comprenderne lo spirito, per riscoprire come ci invita a fare Gherardo Colombo nella sua prefazione l'ideale di dignità e di uguaglianza che ne incarna il valore fondamentale.
pagine: 96
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-11-81179-4
data pubblicazione: Febbraio 2018
marchio editoriale: Editore Garzanti
editore:
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto