Viva vox revelationis
La trasmissione della Parola di Dio
14,00 €
8,4 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il volume scandisce in tre momenti un modello di teologia fondamentale–contestuale in prospettiva sacramentale: approfondisce lo statuto epistemologico, esplora il fondamento centrale della Rivelazione (auditus fidei) e lo apre ai contesti (auditus temporis). La Rivelazione non è più chiamata a confrontarsi con l’unica ragione umana, ma con una molteplicità di ragioni e con processi culturali che mettono in discussione l’equipaggiamento teologico. Alla teologia di frontiera si chiede di riconoscere non solo le insidie della contemporaneità, ma anche il kairos che contiene, poiché non vi è confine che non sia anche punto di contatto. La sfida è dare ragione non dell’identità, ma della speranza (cfr. 1Pt 3,15). Tra le due prospettive la distanza rimane, poiché l’identità pone l’accento soprattutto su quel che già si è, mentre la speranza dice la tensione per quello che ancora non si è e si può diventare (cfr. Rm 8,24).
pagine: 212
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-0334-0
data pubblicazione: Maggio 2017
editore: Aracne
collana: Aspháleia | 2
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto