Apprendimento e disapprendimento fra spagnolo e italiano
Uno studio bidirezionale sull’efficacia di una tecnica di Focus on Form
12,00 €
7,2 €
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Nel volume vengono presentati i risultati di due studi di glottodidattica sperimentale condotti con studenti italofoni di spagnolo e con studenti ispanofoni di italiano. Oggetto di indagine è l’efficacia di una tecnica di Focus on Form, il textual enhancement, nell’aiutare l’apprendimento (addizione all’interlingua) e il disapprendimento (inibizione dell’aggiunta superflua all’interlingua) di due proprietà dell’italiano e dello spagnolo in relazione asimmetrica fra loro: l’accusativo preposizionale e l’articolo pre–aggettivo possessivo. Gli effetti dell’intervento sono misurati grazie a misure linguistiche e comportamentali e sono interpretati sulla base di costrutti fondanti della linguistica acquisizionale e della glottodidattica, quali il noticing, la marcatezza e il transfer.
pagine: 176
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-0474-3
data pubblicazione: Settembre 2017
editore: Aracne
collana: Neuropaideia | 16
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto