Edizioni alfieriane nella raccolta di Lovanio Rossi
32,00 €
19,2 €
A cura di Angelo Fabrizi
Prefazione di Ida Giovanna Rao
Presentazione di Lorenzo Rossi
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Lovanio Rossi (1920–2007), appassionato studioso di Alfieri, ha lasciato alla Biblioteca Medicea Laurenziana di Firenze la sua vasta raccolta di edizioni (970) di opere di Alfieri e di saggi (138) su di lui (oltre a un centinaio di pubblicazioni varie). Se ne dà qui il catalogo analitico. Grande numero di edizioni alfieriane si ebbe nella prima metà dell’Ottocento. Venuta meno la santificazione risorgimentale, si ebbe nel secondo Ottocento un forte decremento delle edizioni. Il primo Novecento si caratterizza per una nuova definizione dell’opera tutta del poeta; il secondo per l’impegno non solo critico, ma filologico ed erudito, rivolto ad ampliare le nostre conoscenze alfieriane.
pagine: 548
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1146-8
data pubblicazione: Marzo 2019
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto