Il Dio del Sinai
Dall’ebraico a Gesù Cristo nel tesoro delle 10 parole
12,00 €
7,2 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il Sinai è il luogo dell’incontro del popolo con Dio, un Dio che sceglie la lingua del popolo ebraico per parlare e confidargli il Suo progetto d’amore nelle dieci parole, che si manifesterà essere Gesù Cristo stesso. Il percorso che il popolo d’Israele fa, nell’accogliere il volere di Dio, è il percorso che ogni uomo compie per capire quanto Dio sia amore, un amore particolare proprio per colui che lo ascolta. L’incontro con gli eventi del Sinai commentati con lo stile del racconto midrashico, la particolarità spirituale della lingua ebraica danno allo studio delle dieci parole il dono di riconoscere in Gesù di Nazareth, vero Dio e vero uomo, colui che ha voluto incontraci per primo facendosi legge, verità e grazia per noi: il Dio del Sinai!
pagine: 148
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-1961-7
data pubblicazione: Dicembre 2018
editore: Aracne
collana: Theopraxis | 7
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto