Il cambiamento climatico
La religione del XXI secolo
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il riscaldamento globale e le relative conseguenze sull’ambiente e sulla vita dell’uomo sono, senza alcun dubbio, fra i temi oggi maggiormente discussi; sempre più spesso vengono però affrontati con un atteggiamento di scontro ideologico, piuttosto che di un normale confronto scientifico fra posizioni diverse. Nel presente volume l’autore cerca inizialmente di spiegare in quale modo si è formato quell’insieme di teorie sostenute dall’IPCC, che vedono nelle emissioni antropiche di anidride carbonica la causa essenziale dell’aumento della temperatura terrestre. Gran parte del testo è poi dedicata a varie questioni, inerenti soprattutto al tema degli eventi estremi, in merito alle quali si sono imposte delle verità ufficiali assai discutibili e talvolta del tutto false. La responsabilità di questa situazione negativa ricade anche su ampi settori della scienza, il cui modo di agire viene spiegato mediante il commento di vari lavori scientifici pubblicati su riviste internazionali di grande prestigio ed ampia diffusione.
pagine: 164
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2868-8
data prevista: Novembre 2019
editore: Aracne
collana: Ambiente fisico e territorio | 15
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto