Bandito della Regina
15,00 €
9,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Il bandito Cencio Vendetta è entrato a tutti gli effetti a far parte della storia e del folclore locale nella zona dei Castelli romani, dove è vissuto nell’800, in un’epoca densa di avvenimenti che ebbero rilievo anche a Velletri, capoluogo di Legazione dello Stato Pontificio. Numerosi racconti popolari ci hanno tramandato le avventure di una figura che incuteva timore e rispetto al tempo stesso. Sulla base della Relazione del processo celebrato dal Tribunale criminale di Roma, si ricostruisce l’avvincente vicenda del protagonista, sempre animato, nel bene e nel male, da un anelito profondo alla libertà.
pagine: 258
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-255-3567-9
data pubblicazione: Agosto 2020
editore: Aracne
collana: Le trame di Araneus
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto