Vita
8,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Le parole hanno molte vite. Prima un segno su un foglio o un’immagine su uno schermo, poi il viaggio verso i pensieri degli altri, tutti quelli che le leggono o le leggeranno. Ma all’approdo si modificheranno, prenderanno la forma di quei pensieri e si confonderanno con le moltitudini preesistenti. Allora che cosa potrei scrivere delle parole di Laura, forse l’attesa escatologica individuale che attraversa intatta tutto il suo percorso vitale. È un filo solido che non conosce fratture e ripropone il racconto di sentimenti immutabili, la gioia, l’amore, la malinconia, il dolore, l’angoscia, la solitudine. Non esistono soltanto la mente e il sentire, esistono anche le cose che accadono, quelle che coinvolgono il corpo. Così, al di là di un velo di tristezza che accompagna le parole, si intravede la bellezza della carne, senza la quale la vita si dissolverebbe in un inutile balbettio. (Giulia Bigioni)
pagine: 64
formato: 12 x 20
ISBN: 978-88-255-3569-3
data pubblicazione: Luglio 2020
editore: Aracne
collana: Ragnatele | 117
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto