Capacità operativa e accessibilità del nuovo porto di Anzio
10,00 €
6,00 €
Area 08 – Ingegneria civile e Architettura
     
SINTESI
La presente opera ha come oggetto l’esame del progetto definitivo del nuovo porto di Anzio. È un intervento ambizioso che porterà a una trasformazione radicale della situazione attuale e a una crescita economica e sociale di tutto il tessuto urbano. In questo testo viene analizzata l’accessibilità e la capacità operativa della nuova struttura del porto di Anzio, ripercorrendo in parte la storia della struttura, dalla visione avveniristica di un imperatore romano, fino alle decisioni politiche di un papa, che avrebbero cambiato la storia della comunità locale per poi arrivare a quest’ultimo progetto. L’analisi tecnica permette di simulare il processo di esercizio del terminale e di valutare i suoi limiti di operatività e quindi la qualità del servizio offerto.
pagine: 80
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-7788-7
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Diritto di stampa | 77
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto