La strana storia dei pigmenti neri
Trent’anni di ricerche sulle melanine (1978–2012)
15,00 €
9,00 €
Area 02 – Scienze fisiche
     
SINTESI
Negli ultimi decenni l’interesse per le melanine della pelle, e in generale per i pigmenti neri ampiamente diffusi negli organismi viventi, si è fatto più intenso. Oltre allo studio della struttura chimica delle molecole, infatti, si è andato sviluppando lo studio delle loro proprietà “fisiche” e del loro rapporto con la funzione biologica e, pertanto, della loro biofisica a livello molecolare. Sul modello di quanto era stato fatto per le proteine, è stato possibile suddividere la conoscenza della struttura in tre livelli: la struttura primaria, secondaria e terziaria. Questo volume ripercorre i trent’anni di ricerche in cui è stato impegnato l’autore, il quale, attraverso l’utilizzo di differenti tecniche della biochimica e della fisica della materia, ha approfondito passo dopo passo la conoscenza di un materiale biologico del quale è stata a lungo sottovalutata l’importanza. Un percorso di studio e di ricerca scientifica che si intreccia con la vita, le speranze e le scelte del ricercatore.
pagine: 192
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8701-5
data pubblicazione: Settembre 2015
editore: Aracne
collana: Lo scrigno di Prometeo | 12
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto