Pragmatica clinica
20,00 €
12,00 €
D – Saggistica varia
     
SINTESI
Pragmatica clinica è un contributo essenziale per le ricerche sulle patologie del linguaggio che compromettono le abilità pragmatiche. Rappresenta un trait d’union tra teorie pragmatiche e teorie cognitive che analizzano le disfunzioni pragmatiche in diverse popolazioni cliniche. È un libro influente e stimolante, uno strumento fondamentale per chiunque sia interessato ai deficit pragmatici, sia dell’età evolutiva che acquisiti, alla loro valutazione e alla terapia. Cummings ha brillantemente riempito un vuoto che era stato troppo a lungo ignorato. Pochi linguisti si sono occupati di questo argomento in modo preciso, lucido e acuto così come Cummings ha fatto con questo libro, che sicuramente spicca come contributo necessario e significativo per “l’emergere di una nuova, matura fase nello sviluppo della pragmatica clinica”.
pagine: 396
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8793-0
data pubblicazione: Ottobre 2015
editore: Aracne
collana: Neuropaideia | 10
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto