Tornando a casa
Orlando e altre storie
16,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Orlando racconta la sua Terra, così come vissuta e percepita durante la sua infanzia e adolescenza. Ne nasce uno spaccato realistico di una Calabria che fu. La sua personale biografia, con la descrizione di usi e costumi tipici della realtà contadina dell’epoca, si intreccia con storie e situazioni che raccontano miseria, attaccamento alla terra, assuefazione o ribellione dei più poveri e disperati ai soprusi dei più abbienti, in una lotta perenne per l’equità sociale. Tutto per far conoscere quella Terra e i suoi costumi a chi Calabrese non è, ma anche e soprattutto a chi, pur avendo origini calabresi, è nato lontano e non serba ricordo delle proprie radici, a causa di genitori distratti o poco consapevoli. L’essere umano senza radici e senza memoria è un’opera bella, ma incompiuta.
pagine: 388
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-8969-9
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Prova d’autore | 56
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto