Appunti sul cosmo
Dall’antichità al 1620
10,00 €
6,00 €
Area 02 – Scienze fisiche
     
SINTESI
Il volume analizza il quadro storico–scientifico che portò alla conoscenza dei moti degli astri in modo sintetico, come sintetiche furono le notizie a noi pervenute fino a Tolomeo. L’autore entra in profondità e sviluppa gli argomenti trattati utilizzando sia scritti e schemi essenziali, che illustrano in modo contenuto l’evoluzione storica dell’astronomia, sia citazioni dirette dei pensatori testimoni di quei tempi. L’excursus presentato nell’opera arriva fino al 1616, anno in cui le scoperte scientifiche e rivoluzionarie del copernicano Galileo Galilei “obbligarono” a pensare la Terra in rivoluzione attorno al Sole. Tutti gli uomini di cultura, compresi i più tiepidi, furono scossi da una nuova visione della realtà, anche se pur sempre in attesa di prove inconfutabili che si fecero attendere ancora a lungo.
pagine: 150
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-8970-5
data pubblicazione: Dicembre 2015
editore: Aracne
collana: Lo scrigno di Prometeo | 15
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto