Il frutto proibito
Modelli di antropologia esoterica nella saga di Assassin’s Creed
10,00 €
6,00 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Comprendere il peccato originale e le sue conseguenze antropologiche è certamente una delle sfide più importanti che la teologia pone all’attenzione degli studiosi. Un complesso videogioco, tra i più celebrati nell’intrattenimento adolescenziale, propone una lettura esoterica del peccato originale e una sua rivisitazione tecnologica. Sopravviveranno la persona e la sua anima (anzi, il suo animus) davanti al difficile conflitto tra l’ordine dei Templari e la setta degli Assassini, tra teologia e tecnologia? Una sfida romanzata sullo sfondo dell’epica lotta tra bene e male.
pagine: 184
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9134-0
data pubblicazione: Aprile 2016
editore: Aracne
collana: Progetto Prósopon | 4
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto