Diagnosi termica strumentale nel mondo del calcio
16,00 €
Area 06 – Scienze mediche
     
SINTESI
Il volume, che presenta un nuovo metodo diagnostico grazie alla rilevazione delle apparecchiature della FLIR, è il risultato di ricerche e di molteplici esperienze valutative affrontate nel corso del biennio 2014–2016. Sono illustrate in modo semplice e descrittivo le potenzialità della termocamera, è spiegato come individuare le fasi di una lesione muscolare e la presenza di traumi che il giocatore non sa di aver ricevuto. Tutto questo, e molto altro, grazie all’osservazione dei flussi termici sulla cute. Lo studio è stato reso possibile attraverso il monitoraggio effettuato sugli atleti professionisti di calcio della società sportiva U.S. Città di Palermo. I più grandi vantaggi di questo metodo diagnostico sono l’obiettività di ciò che si sta analizzando e la facile ripetibilità, dato che la valutazione diagnostica può essere ripetuta ogni qual volta se ne presenti la necessità. Chi avrà la possibilità di adottare questo strumento riuscirà a intervenire in maniera tempestiva sull’eventuale evento traumatico, sfruttando l’obiettività di una rappresentazione termica effettuata nella zona lesa ma soprattutto affinando quelle che sono le capacità diagnostiche e di conseguenza terapeutiche.
pagine: 148
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9417-4
data pubblicazione: Giugno 2016
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto