Il lavoro come professione
Una storia della professionalità tra etica e politica
24,00 €
14,4 €
Tiziana Faitini
Prefazione di Paolo Napoli
Introduzione di Paolo Evangelisti
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il volume presenta un’indagine storica sul concetto di professione e sul discorso dell’etica professionale, sviluppata in un variegato orizzonte di fonti che spazia dal corpus giustinianeo all’esegesi cristiana antica e medievale, dalla letteratura de officiis alla trattatistica comportamentale barocca, dai galatei professionali ai codici deontologici novecenteschi. Nel fare ciò, la ricostruzione proposta — che muove non sul versanteweberiano del Beruf, ma su quello latino della professio — intende riflettere su alcune condizioni che hanno dato forma alla nostra esperienza di professionalità e, per suo tramite, hanno contribuito a scolpire il nostro paradigma di inclusione sociopolitica.
pagine: 360
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9576-8
data pubblicazione: Novembre 2016
marchio editoriale: Aracne
editore: Gioacchino Onorati editore S.r.l. unip.
collana: Monete di Dio | 1
SINTESI
INDICE
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto