Quale lo scandalo?
Internet e preti online
20,00 €
12,00 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
«Se essere aquila significa provare gelosia per la propria libertà, sì, sono un’aquila. Se essere aquila significa avere il coraggio di mostrare le proprie idee per metterle a confronto con le idee di altri, sì, sono un’aquila. Se essere aquila significa non sacrificare la propria curiosità al pigro viaggiare dei ruderi senza storia, sì, sono un’aquila. Se essere aquila significa raccogliere da terra la miseria per farne una ricchezza, sì, sono un’aquila. Se essere aquila significa, poi, poter superare l’imbecillità che abbondante struscia appiccicosa tra i piedi, beh, in questo caso, non è necessario impegnare l’ingombro di ali possenti, basta avere l’umiltà di un passero e la volontà testarda di un gabbiano». La vibrante parola di un testimone, innamorato del suo ministero.
pagine: 348
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9772-4
data pubblicazione: Novembre 2016
editore: Aracne
SINTESI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto