Riformare la Chiesa
Percorsi storici fra Medioevo ed età contemporanea
12,00 €
7,2 €
Samuele Giombi
Prefazione di Giovanni Vian
Postfazione di Danilo Zardin
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Il libro prende in esame sinteticamente il tema della riforma/rinnovamento della Chiesa di Roma secondo una prospettiva storica: dal Medioevo alle suggestioni contemporanee. L’argomento viene seguito, in agile sintesi, attraverso alcuni snodi storici significativi, che declinano l’istanza di una riforma secondo prospettive via via diverse, ma anche ricorrenti: sotto le insegne della povertà o dello spiritualismo apocalittico del Medioevo; in seguito alla crisi del Papato fra XVI e XV secolo, sino alla stagione della grande riforma cattolica e tridentina; secondo le nuove idee democratiche che, a fine Settecento, penetrano anche la Chiesa; in una lunga e contraddittoria fase di conciliazione con la modernità che da Rosmini arriva al Vaticano II e oltre. A un’introduzione di carattere generale, nella quale viene offerto un profilo di analisi tematica e di sviluppo cronologico, segue una sezione antologica in cui vengono selezionati testi rappresentativi (in traduzione) con brevi introduzioni, commenti e indicazioni bibliografiche.
pagine: 156
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9832-5
data pubblicazione: Novembre 2016
editore: Aracne
collana: Arbor Historiae | 3
SINTESI
INDICE
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto