La legge naturale
Un esame critico alla luce degli insegnamenti del Dottore Angelico
16,00 €
9,6 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Una lettura dei testi tommasiani, condotta alla luce di un’analisi storico-filosofico-teologica, mira a ricostruire il pensiero tommasiano sulla legge naturale. Essa evidenzia il radicamento del pensiero dell’Angelico in una visione teo-antropo-cosmologica di ispirazione biblica e patristica. Ne emerge l’immagine di un uomo che, per creazione, è in grado di orientare la propria esistenza verso il vero e il bene (in vista della beatitudine eterna), unicamente nell’ambito di una relazione costitutiva con il Dio della Parola e della Grazia: relazione lacerata dal peccato, da Cristo risanata e trasfigurata in quanti accolgono la mediazione salvifica della Chiesa.
pagine: 272
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-548-9935-3
data pubblicazione: Dicembre 2016
editore: Aracne
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto