Eucaristia e divorziati risposati
Il grande disegno della piccola nota 351 di Amoris laetitia
5,00 €
3,00 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
In una prospettiva che sappia riscoprire e custodire la relazione intima che intercorre tra comunione ecclesiale e comunione sacramentale, non bisogna aver timore di annunciare che i sacramenti non sono il premio per chi si è convertito, ma lo strumento, il mezzo, la mediazione fondamentale di questa conversione. Non si deve aver timore di mettere ben in risalto la dimensione penitenziale, riconciliatrice e purificatrice dell’Eucaristia, ritenendola rimedio contro il peccato. La piccola nota 351 di Amoris laetitia porta in sé un grande disegno che accende il dibattito ecclesiale e provoca la Chiesa, ricordandole che è giunto il tempo di aprire porte finora chiuse, affinché regni la misericordia di Dio.
pagine: 94
formato: 12 x 17
ISBN: 978-88-548-9966-7
data pubblicazione: Gennaio 2017
editore: Aracne
collana: Qazan | 17
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto