Pedagogia del linguaggio
14,9 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
La parola non significa soltanto parlare, ma andare alla ricerca di qualcosa da dire.
Non la si trova fra gli scaffali di un magazzino o nei vocabolari dove essa riposa, ma nasce dalla vita, dalle nostre coscienze e dalla concretezza delle singole esigenze. Senza la sua creatività la parola resta solo un fantasma, un figurino travestito che non ha entità, un asfittico mezzo di comunicazione che non comunica niente.
La parola con il teatro acquista la sua forma vitale, raccoglie i brandelli delle nostre emozioni e li mette sul palco con una creatività e una capacità di coinvolgimento che va al di là delle tecniche e delle convenzioni sociali.
pagine: 114
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-6823-812-4
data pubblicazione: Settembre 2015
editore: BookSprint Edizioni
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto