Un altrove possibile
Viaggio tra vissuti e immaginari del Dharma in Italia
15,00 €
Area 15 – Scienze teologico-religiose
     
SINTESI
Dagli anni Ottanta la presenza di buddhisti “indigeni” in Italia è diventata una componente stabile nel panorama sociale italiano. Una religione sempre meno “straniera”, che non “fa paura”, rispetto ad altre vissute come più inquietanti per la presenza numericamente più evidente e per le complesse vicende internazionali di questa stagione. Maria Angela Falà approfondisce i temi legati al passaggio e al radicamento del buddhismo in Occidente e, nello specifico, in Italia.
pagine: 218
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-6866-126-7
data pubblicazione: Giugno 2017
editore: Guida editori
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto