La condizione del lavoratore autonomo in Italia
Opportunità o necessità
8,00 €
Area 13 – Scienze economiche e statistiche
     
SINTESI
Cosa significa parlare di lavoro autonomo oggi in Italia, Paese che registra una quota significativa di lavoratori autonomi sul totale della forza lavoro, superiore alla media europea, secondo solo alla Grecia.
Cosa si nasconde dietro questa elevata presenza di lavoratori autonomi? Un effettivo incremento di autonomia e indipendenza lavorativa, con sistemi del lavoro qualificati e regolamentati, oppure un fragile mercato del lavoro in cui ci si definisce lavoratori autonomi in assenza di reali opportunità lavorative stabili? Questa pubblicazione tenta di rispondere a tali domande dando voce ai protagonisti, attraverso le loro preziose testimonianze, nell’intento di indirizzare interventi di policies a sostegno del lavoro autonomo.
pagine: 70
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-8421-337-2
data pubblicazione: Marzo 2020
editore: EDUP - Edizioni dell’Università Popolare
SINTESI
EVENTI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto