Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio
Analisi, disciplina, casistica
12,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
Questo scritto spera di fornire uno strumento agli operatori del settore e a coloro che intendono approfondire il tema della vita oltre il matrimonio. Grandi esclusi restano i conviventi, rispetto ai quali il nostro ordinamento non consente ancora l’applicazione in via analogica degli istituti della separazione e del divorzio per quanto riguarda gli aspetti economici e patrimoniali legati alla conclusione delrapporto affettivo e di convivenza. Le cause, nel diritto di famiglia, sono quelle dove nessuna parte vince. Per ciò la preparazione, la sensibilità e la qualità degli avvocati che assistono i coniugi incidono in maniera fortissima sull’esito e sulla lunghezza del processo. Spesso una buona transazione è la via meno dolorosa e più efficace, ma una buona transazione richiede di prendere in esame moltissimi elementi, non ultimo l’aspetto fiscale. Spero che la lettura sia agevole e anche gradevole. C’è un ampio ventaglio di giurisprudenza con brevi mie notazioni ad integrazione, per lasciare alla lettura la materia originaria.

Elisabetta Costa avvocato cassazionista, si occupa di diritto civile, in particolare di diritto di famiglia, anche in sede internazionale; ha pubblicato nel 2007 con Giuffrè un’opera nella collana “Il diritto Privato oggi”, ha partecipato alle opere collettanee di Paolo Cendon, pubblica sul sito persona e danno e sul Foro Padano.
Giornalista pubblicista, pubblica dal 1998 su La Prealpina.
pagine: 88
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-96791-16-5
data pubblicazione: Gennaio 2015
editore: Key editore
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto