Le clausole vessatorie ed i poteri dell’autorità garante della concorrenza e del mercato
Disciplina, strumenti e fattispecie applicative
12,00 €
Area 12 – Scienze giuridiche
     
SINTESI
L’art. 5 del decreto legge 24 gennaio 2012, n 1, c.d Decreto Cresci Italia, (nel prosieguo, “art.5”), convertito con modificazioni dalla legge 24 marzo 2012 n 27, ha conferito all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), nuove competenze in materia di clausole vessatorie (art 37-bis, del Codice del Consumo) inserite in condizioni generali di contratto o moduli, modelli e formulari predisposti dalle imprese per essere impiegate nei rapporti con i consumatori. in tale ambito l’Autorità può attuare un duplice intervento: può accertare la vessatorietà delle clausole attivandosi d’ufficio o su segnalazione, oppure può pronunciarsi sull’interpello proposto dall’impresa interessata.

Alessandro Palmigiano è avvocato nel foro di Palermo. Da sempre impegnato nel settore del diritto dei consumatori e nella tutela individuale e collettiva dei cittadini e delle imprese. Numerose delle controversie da lui seguite sono state riprese dai mass media e pubblicate e commentate dalle principali riviste giuridiche italiane. Ha tenuto relazioni in molteplici convegni nazionali ed internazionali, realizzato svariate pubblicazioni e collaborato a volumi su tali tematiche. E’ stato membro di vari gruppi di lavoro della Commissione Europea e, di recente, è stato nominato tra i 30 esperti per la regolamentazione del Cloud Computing.
pagine: 40
formato: 15 x 21
ISBN: 978-88-96791-29-5
data pubblicazione: Gennaio 2015
editore: Key editore
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto