Quando eravamo genitori fantasma
Storia italiana dei genitori separati dai figli
18,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Questo libro raccoglie un viaggio, un percorso. È il cammino di venti anni nel mondo associativo dei genitori separati dai figli: un pianeta forse piccolo, ma popoloso, che nel corso degli anni sfortunatamente si è sempre più accresciuto di genitori che, sebbene onesti e rispettabili, sono costretti a vedere i propri figli “ad ore” dopo una separazione o un divorzio. A questi si sono aggiunte quelle migliaia di padri e madri ai quali lo Stato ha sottratto i figli per ragioni spesso incomprensibili o assurde, sino ad arrivare a casi di bambini che sono stati allontanati dai genitori e rinchiusi in istituti per eccessiva povertà dei genitori stessi. Le vicende delle associazioni dei singoli, le lotte e i tentativi di combattere questa ingiustizie si snodano in uno spaccato storico della nazione Italia e soprattutto ci offrono spesso un differente punto di vista: quello dei genitori separati.
pagine: 200
formato: 29,5 x 21
ISBN: 978-88-97936-01-5
data pubblicazione: Settembre 2015
editore: Lib&Res
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto