L'organo Agostino Traeri (1767)
Di Santa Maria Assunta a Castelfranco Emilia
25,00 €
A cura di Federico Lorenzani
Area 16 – Discipline musicali
     
SINTESI
Il libro tratta della storia e del restauro del magnifico organo della Collegiata di Castelfranco Emilia costruito da Agostino Traeri nel 1767.
La recente indagine archivistica ha messo in luce l’inedito contratto di costruzione dello strumento redatto nel 1764; lo strumento realizzato solo alcuni anni più tardi riporta vari registri in più di quelli previsti e addirittura una seconda tastiera.
Durante le ricerche è stato anche ritrovato l’atto di morte di Agostino Traeri. Lo strumento nel corso dell’Ottocento ha subito alcune modifiche da parte dei bolognesi Mazzetti e Verati ed è stato sfigurato all’inizio del Novecento da Rodolfo Guerini.
L’intervento di restauro è stato condotta dalla bottega organaria di Dell’Orto e Lanzini di Dormelletto (NO).


The book deals with the history and restoration of the collegiate-church organ in Castelfranco Emilia, built by Agostino Traeri in 1767. A current archive study highlighted the unknown building contract of the instrument.
It was written in 1764. The instrument was built after few years, but it had more registers than planned; furthermore, it had a second keyboard.
During the researches, also Agostino Traeri’s death certificate was found. In the XIX century, Mazzetti and Verati, from Bologna, modified the instrument.
At the beginnings of the XX century, Rodolfo Guerini ruined it. The restoration was guided by the organ-building workshop of Dell’Orto and Lanzini from Dormelletto (NO).
pagine: 80
formato: 16,5 x 24
ISBN: 978-88-98958-10-8
data pubblicazione: Novembre 2015
editore: Associazione culturale “Giuseppe Serassi”
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto