0 0 0
Vladimir PINHEIRO SAFATLE
Santiago del Cile, 03-06-1973
Universidade de São Paulo
Faculdade de Filosofia, Ciências e Letras de Ribeirão Preto
Vladimir Pinheiro Safatle Aracne editrice

Vladimir Pinheiro Safatle è nata a Santiago del Cile nel 1973, figlio dell’ex guerrigliero Fernando Safatle, Vladimir Pinheiro Safatle è un filosofo cileno-brasiliano. Attualmente professore all’Università Statale di San Paolo, è anche editorialista del quotidiano “Folha de S. Paulo” e compositore. Formatosi in Brasile e in Francia, dove è stato allievo di Alain Badiou, nelle sue opere Safatle propone una rilettura della tradizione dialettica (specialmente di Hegel, di Marx e di Adorno) attraverso la teoria psicanalitica di Jacques Lacan. Intellettuale attivo nella vita politica sud-americana, militante del “Partido Socialismo e Liberdade (PSOL), ha appoggiato le proteste dei movimenti “Ocupa Sampa” e “Ocupa Salvador” ed è stato proposto nel 2013 come candidato alla carica di Governatore dello Stato di San Paolo.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto