0 0 0
Anna Maria ALAIMO
Canicattì, 05/07/1962
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Giurisprudenza
Anna Maria Alaimo Aracne editrice

Anna Maria Alaimo è professore ordinario di Diritto del lavoro presso il dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania e avvocato dal 1989. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza nel 1985, presso l’Università degli Studi di Catania con il massimo dei voti e la lode. È stata dottore di ricerca in Diritto del lavoro e relazioni industriali nell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” nel 1991. Dal 2007 al 2010 è stata docente della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (SSPA). Dal 2013 è iscritta all’albo esperti di valutazione–profilo esperti disciplinari dell’ANVUR. È componente di diversi comitati di redazione di riviste. È socia dell’Associazione Italiana di Diritto del Lavoro e della Sicurezza Sociale (AIDLaSS), dell’Associazione Italiana di Studio delle Relazioni Industriali (AISRI), e socia fondatrice del Centro studi Massimo D’Antona. Sin dall’inizio della sua attività di ricerca, si è occupata di rappresentanza e partecipazione dei lavoratori nelle imprese, retribuzione, contratti di lavoro flessibili. Negli ultimi anni ha privilegiato lo studio di temi legati all’integrazione sociale europea (diritti sociali, modello sociale europeo, dialogo e contrattazione collettiva nell’UE) e al diritto al lavoro, occupandosi di mercato del lavoro, servizi per l’impiego e politiche attive, anche nella prospettiva della strategia europea per l’occupazione (SEO). Ha coordinato diversi progetti di ricerca nazionali finanziati dal MIUR e ha partecipato a vari progetti di ricerca finanziati dalla Commissione europea. Ha preso parte a numerosi convegni di rilevanza nazionale e internazionale in qualità di relatrice.
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto