Industria e Mezzogiorno
Tre geografie regionali. Basilicata – Campania – Puglia
20,00 €
12,00 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Partendo dalla convinzione che l’economia industriale sia una componente indispensabile per un equilibrato e duraturo sviluppo territoriale, il volume presenta l’analisi dell’assetto manifatturiero di tre regioni del Mezzogiorno. Lo studio si sviluppa tramite un approccio basato sull’interazione tra geoeconomia e geocartografia, per evidenziare le principali aree di industrializzazione e le differenti traiettorie di sviluppo. Altro intento degli autori è formulare opportune considerazioni in ordine alle propensioni, alle opportunità, ai vincoli e ai presupposti per un auspicabile virtuoso processo di trasformazione economica endogena del territorio.
pagine: 200
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-0937-3
data pubblicazione: Dicembre 2017
marchio editoriale: Aracne
collana: Geografia economico-politica | 23
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto