«Codesta la tesi ell’è»
Amleto e Falstaff tra Shakespeare e Boito (e Welles)
14,00 €
8,4 €
Area 17 – Discipline artistiche
     
SINTESI
Il volume raccoglie tre studi su Arrigo Boito, pensati in occasione del centenario della morte del poliedrico artista (1918-2018) e legati dalla sua passione shakespeariana. Il titolo, «Codesta la tesi ell’è», è preso dal monologo del protagonista del giovanile Amleto, su cui si soffermano i primi due saggi esaminando il melodramma musicato da Faccio e le sue messinscene ottocentesche, mentre a un confronto falstaffiano tra il film di Welles e il capolavoro di Boito e Verdi è dedicato il terzo contributo, a completare un piccolo mosaico interdisciplinare che s’inserisce nell’inesausto percorso d’analisi di una delle più significative personalità della cultura italiana del secondo Ottocento.
pagine: 168
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-255-2250-1
data pubblicazione: Dicembre 2020
marchio editoriale: Aracne
collana: Studi in scena | 2
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto