Invisibili
7,00 €
A – Narrativa
     
SINTESI
Carolina, affetta da depressione, narra la sua esperienza esistenziale. I successivi personaggi, un somalo senza fisso lavoro, una badante dell’Est, un’anziana che non arriva a fine mese, un clochard, e molti altri, sono accomunati dallo stesso destino, condiviso da Carolina stessa, che di tanto in tanto appare nella loro vita, quello cioè dell’indifferenza della società, della famiglia, sordi e ciechi di fronte alla povertà, alla malattia, alla solitudine. Carolina conclude i racconti come l’ultimo punto di un cerchio che si chiude nell’ospedale psichiatrico dove è rinchiusa. E lì scopre il senso di tutto, impara a guardare, ad abbracciare con lo sguardo e col cuore le sofferenze altrui, attraverso le quali comprende e accetta la propria.
pagine: 136
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-7976-8
data pubblicazione: Dicembre 2014
marchio editoriale: Aracne
collana: Prova d’autore | 36
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto