La grande avventura dello sport fiumano
Cronache e ricordi
12,00 €
7,2 €
Area 11 – Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche
     
SINTESI
Il libro mette in luce un’interessante connotazione di Fiume, la città perduta dopo la seconda guerra mondiale dall’Italia, e della sua gente: la grandissima passione per uno sport finalizzato non solo alla sana competizione, ma l’inclinazione, l’attitudine, la vocazione generalizzata, di uomini e donne all’attività sportiva. Gli sportivi fiumani rifugiatisi nel resto d’Italia e superata la difficile condizione nei campi profughi si misero in evidenza in varie discipline ai massimi livelli competitivi, olimpiadi comprese. Una storia di passione sportiva ripercorsa attraverso le cronache e i ricordi di due grandi campioni dello sport.
pagine: 132
formato: 14 x 21
ISBN: 978-88-548-9403-7
data pubblicazione: Giugno 2016
marchio editoriale: Aracne
SINTESI
EVENTI
RECENSIONI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto