Ritorni, cinema comunicazione, neuroni specchio
21,00 €
A cura di Paola Dei
Area 10 – Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche
     
SINTESI
Un appassionante viaggio nella filmografia internazionale attraverso la visione di esperti di discipline diverse che ci accompagnano nell’architettura composita e affascinante dell’esperienza umana.
Squarci di luce inattesi che illuminano il cammino verso quell’eterno ritorno a noi stessi che ci rende unici ed insostituibili. Un testo che ci permette di cogliere riflessioni, desideri, dubbi, sogni e segni universali dell’essere umano in luoghi sconosciuti che divengono sacri e terapeutici e che, di volta in volta, sono riassunti nello spazio di un film. Indicazioni, percorsi pratici e strumenti che, come sassolini, accompagnano il lettore nel viaggio verso se stesso con sprazzi di suggestiva bellezza “on the road” dove spesso l’arte disfa di notte quello che la scienza ha costruito di giorno, in un eterno divenire fra Penelope e Ulisse alla volta di una metaforica Itaca. Un affascinante viaggio all'interno delle pellicole che hanno dato spessore allo spazio geografico e non geografico di quel lembo di terra che ogni anno arrichisce di magia e suggestioni il mondo delle immagini in movimento. Una escursione che vuole mettere in luce un nuovo modo di osservare i Film alla luce della critica e della psicologia.
pagine: 201
formato: 17 x 24
ISBN: 978-88-95458-75-5
data pubblicazione: Gennaio 2014
marchio editoriale: Edizioni Altravista
SINTESI
Informativa      Aracneeditrice.it si avvale di cookie, anche di terze parti, per offrirti il migliore servizio possibile. Cliccando 'Accetto' o continuando la navigazione ne acconsenti l'utilizzo. Per saperne di più
Accetto